ALLEVAMENTO DI ALBOSAGGIA

Durante la sua infanzia Ian ha sempre amato e accudito ogni tipo di animale. Aveva in giardino uccellini, cincillà, gatti e tartarughe.
Ma quello che desiderava di più, un cane, non riusciva ad averlo.
Quando compì 10 anni i suoi genitori capirono che, amante degli animali come aveva sempre dimostrato di essere, Ian sarebbe stato in grado di occuparsi di un cane.
 

Lo portarono in un grande allevamento e tornarono a casa con una boxerina fulva di due mesi, Tea.
Tra i due fu subito amore e Ian si fece montare un cestino sulla bmx per portare con lui la sua Tea in ogni momento!
Sfortunatamente dopo solo un mese Tea mangiò un boccone avvelenato e non riuscì a salvarsi.
Ian non voleva nemmeno più andare a scuola e chiese a sua madre di mettere Tea in una bara di vetro per poterla continuare a vedere!

I genitori di Ian allora andarono a comprarle un'altra cucciolotta, una bella tigrata di 6 mesi.
Da li la sua passione per gli animali, i cani e in particolar modo i boxer non ha fatto altro che aumentare portandolo a mettere le basi per un allevamento per la selezione di questa splendida razza.